NOVITA': è ora disponibile il nuovo modello BLOUSE
appositamente studiato per musicisti e artisti in genere
(scrittori, attori, registi, ballerini, pittori, ecc.).

Easy template


Ecco un esempio del nostro modello (template) T-shirt in una ipotetica applicazione che mostra come l'utente, da solo, servendosi del programma T-data Manager, può arrivare a tale risultato. Di seguito vengono spiegate le varie sezioni.
1 =Lo sfondo. Rappresenta il colore dello sfondo. In questo esempio è stato scelto un blu quasi nero.
2 = Il layer. Rappresenta il "piano di lavoro" sopra lo sfondo. È possibile scegliere tra un colore, un tassello che verrà ripetuto per tutto il layer oppure un'immagine. In questo caso si è optato per un'immagine, con l'accortezza grafica di sfumarla in basso per meglio congiungerla con il colore dello sfondo.
3 = Il logo. Rappresenta il logo o il titolo del sito. Si può inserire un'immagine oppure un testo. Nel nostro esempio si è scelta la seconda soluzione.
4 = Il menu. Rappresenta il menu con le voci che riguardano lo specifico sito. In questo esempio abbiamo inserito le 5 voci visibili nell'immagine (per il modello T-shirt ricordiamo che si possono inserire al massimo 5 voci).
5 = I social. Rappresentano le icone per gli eventuali collegamenti ai social network. Sono previste le icone per Facebook, Twitter, YouTube, Linkedin, Google+, Pinterest e Instagram oltre a quella per la e-mail del sito e per un eventuale blog personale (per il modello T-shirt ricordiamo che se ne possono inserire al massimo 4 + quella dell'e-mail).
6 = La pagina. Rappresenta la pagina di lavoro, il foglio nel quale appaiono tutti i contenuti. Della pagina è possibile impostare il colore. Nel nostro esempio abbiamo scelto il bianco. Se questo campo viene lasciato vuoto si otterrà un interessante effetto di trasparenza (naturalmente vanno cambiati i colori dei testi, vedi esempio).
7 = Il banner. Rappresenta un eventuale messaggio che si vuole mostrare in primo piano sul sito. Può essere la semplice scritta di "Sito in manutenzione" se l'utente ha in corso dei cambiamenti del layout oppure un messaggio promozionale (es.: "Solo fino a dicembre offerta..."). Il banner può essere chiuso cliccando sull'apposita "X".
8 = Il piede. Rappresenta il testo di chiusura del template e compare su tutte le pagine del sito. Normalmente comprende il copyright e i dati del titolare.
9 = La freccia. Rappresenta la freccia per il ritorno all'inizio della pagina.

A parte la scelta dei colori descritti nei punti precedenti, tutt i colori che riguardano le scritte sono impostati dall'utente. In particolare si possono scegliere i colori del menu, dei testi delle pagine e del piede. Nel nostro esempio menu e piede sono stati impostati con il colore bianco mentre i testi delle pagine con una sfumatura di blu.
Le immagini possono essere cliccate (salvo negazione per singola immagine da parte dell'utente) per ottenere o l'ingrandimento della stessa oppure l'apertura di un link esterno scelto dall'utente. Anche titoli e testi possono avere dei collegamenti esterni riconoscibili dalla sottolineatura.
Infine, nell'esempio, l'utente ha scelto di inserire un video e una formattazione della parte centrale della pagina con 3 colonne (per il modello T-shirt ricordiamo che si può inserire al massimo 1 video per sezione).

Vuoi vedere questo esempio di template all'opera? Clicca qui per navigare in una versione più estesa (Polo template). N.B.: il sito è puramente dimostrativo!